giovedì 5 settembre 2019

Liebster Award 2019

Recentemente abbiamo ricevuto questo Award
dal Blog "Il gatto parlante" di Maura, che così lo descrive...

"Un riconoscimento e un messaggio di stima per i blog che se lo meritano, un modo per dirsi grazie e anche un modo per farsi conoscere e conoscerne altri."

lo abbiamo accettato volentieri e rispondiamo di seguito
alle domande proposte:

Le regole del Liebster Award:
  1. Ringrazia la persona che ti ha nominato e lascia un link al suo blog.
  2. Elenca le regole della manifestazione.
  3. Rispondi alle domande che ti sono state fatte.
  4. Fornisci alcune informazioni casuali su di te.
  5. Nomina altri blogger.
  6. Poni loro alcune domande.
  7. Informali del fatto che hanno ricevuto una Liebster Award nomination.  
- Domande -

1) Per quale motivo hai aperto un Blog?

C & D:  Tramite il Blog possiamo ampliare il "pubblico"
a cui mostrare i lavoretti creati man mano...
Si possono conoscere persone di buon cuore, amiche ed amici,
altri artigiane e crafters da ammirare e con cui scambiare esperienze.
Malgrado le "spallate" date dai nuovi Social, per noi il Blog
rimane l'unico salotto virtuale, sempre aperto e personalizzato.
Chi ci segue su Fb o Twitter può apprezzarci sotto altri aspetti,
dalle condivisioni a piccole curiosità in anteprima. 

2) Se il tuo Blog fosse un film, quale film sarebbe?

C & D: Domandona a cui è difficile rispondere, uhmm!

Rimestando nei nostri ricordi cinefili, il pensiero corre al film-cartoon...
"Galline in fuga" (trailer) dei registi Nick Park e Peter Lord (2000),
al perchè ci arrivate da soli...
(in alternativa leggete "Zio Cardellino" '81 di L. De Crescenzo)
dal web

3) Il tuo frutto preferito?
C & D: Quelli prodotti dai nostri alberelli...,
super-bio, dopo tanta attesa piccole soddisfazioni... 
(scusate la qualità della foto, era su pellicola, fine anni '90.
Il Nespolo del Giappone in vaso, da un seme piantato da me dieci anni prima, ci ha accompagnato per più di 25 anni, adesso abbiamo suoi "cugini" ... eheheh!! )

4) Come sarebbe la tua vita senza il Blog?
C: Sono arrivata su Blogger vicina ai cinquant'anni. Le mie passioni
e il mio lavoro di ricamo e merletto riempiono da sempre ogni
momento della giornata.Il Blog mi ha permesso di conoscere
tante bravissime creative, artisti, e persone speciali...
 apprendere nuove tecniche.
Confrontarsi per migliorare sempre...

D: Non so, cercherei altre modalità di comunicazione.
Spero che il Blog sia un percorso lungo
 e costellato di esperienze positive e di crescita.

5) ...E senza Internet?
C: Ormai è tranquillamente indispensabile ...

D: Ritornerei ad acquistare più cartaceo, mensili, bimestrali specializzati. Se non reperibili, col tempo perderei il contatto con la realtà e andrei in giro col parruccone, parlottando in volgo, 
conversando con i centenari rimasti in paese... dicendo:
"Ahiaiaii!! Uh tìémpu all'acqua sì mìsi!" (trad. "Viene a piovere!")
ed altre espressioni tipiche che denotano 
l'alto spessore culturale raggiunto. ;)
dal web

6) Credi nel pollice verde?

C & D: saremo sinceri, ... si!
Per carità non fraitendeteci, con il verde si tenta, si ritenta,
si collezionano successi temporanei e dispiaceri.
I vegetali ,non bisogna dimenticarlo, sono esseri viventi.
Si vorrebbe un potere totale sulle coltivazioni...ma...
Esistono persone che vivono sin da piccoli tra il verde (anche in vaso)
hanno un dono speciale, sembra che qualsiasi talea, seme, o margotta radicata ... in mano sua attecchisca. 
È una piccola magia che non sappiamo spiegare.
Un mix di destino, condizioni ambientali favorevoli, un pizzico di info sui fabbisogni colturali della specie in questione,
amore per le azioni compiute.

Avremmo tanti aneddoti da raccontare, stavolta ne raccontiamo uno:

Poche settimane fa, camminando per strada mi fermo all'improvviso
e dico a mia sorella: "Guardiamo da quella parte, oltre il muro,... un presentimento". Lì a pochi metri, cosa troviamo? Oltre il muro?
Una ciotola in coccio con una pianta tappezzante (Mesembriantemo) abbandonata, la poveretta non riceveva acqua da mesi in piena estate...

Epilogo: Dopo un rinvaso d'emergenza, taglio delle parti secche,
un pò d'acqua... la pianta s'è ripresa, adesso siamo curiosi di sapere che colore hanno i suoi fiori, rosso, fuxia, gialli, arancio, bianchi?
Capite? La pianta nascosta, ormai allo stremo,
 lanciava un appello "silenzioso" ai passanti... come spiegare altrimenti?

A proposito di "pollice verde", ecco un'immagine
fantastica per gli appassionati di gardening!
da Twitter
Da Twitter, al "The Bishop's Palace" Wells-Somerset (UK), 
domenica 8 settembre 2019, si terrà "Rare Plant Fair".
Splendida occasione per i fortunati visitatori, tra l'altro in una incantevole cornice. 

In Italia, a Lucca, dal 6 all'8 settembre, si terrà la MostraMercato Murabilia - XIX Ed., del Giardinaggio di Qualità,
partecipano anche amici Fb. Vi sono molti stand, se siete in zona fate un salto per ammirare le curiosità verdi .
dal web
--------------------------------

Rilanciamo l'Award con le stesse domande!
Invitiamo chi lo desidera a proseguirlo, 
saremo lieti di leggere su di voi!

Ringraziamo Maura per averci assegnato l'Award!
Se siete amanti degli animali, visitate il suo Blog
e scoprirete i pelosetti che accudisce.

A presto, Buon proseguimento di settimana!!
Carmela , Davide e Janis

domenica 1 settembre 2019

Sal Stitch Along - "De Senectute" - #4a

 Buona Domenica ! Care Amiche ed Amici , oggi ci
ritroviamo con  Avis ,del Blog :"Sewing beside the sea" 
e le amiche del Sal Stitch Along.
Sono trascorse già tre settimane e ognuno di noi ha
continuato il proprio lavoro a crocette...
Ho impiegato parte del mio tempo libero , con le mie adorate
crocette , sugli schemi che amo. Questo è il mio step finora...
Questo era il mio ultimo aggiornamento, avevo completato la
prima fila di lettere...
Ho completato il primo alfabeto e parte del primo schema a fiori. 

Vi invito a visitare i Blog delle Amiche ,
 sono davvero molto brave!


 Alcune hanno già ultimato i loro lavori e ne hanno
cominciato di nuovi! Tenete conto dei fusi orari perchè abitano
in diversi continenti. Se amate ricamare a punto croce volete
unirvi a questo simpatico gruppo potete contattare Avis!
Felici Crocette a tutte !!! 
Carmela

venerdì 30 agosto 2019

Sal Lavender by Marula - Crocette a go go - #2a Completato.

Buongiorno,  care Amiche ed Amici!
Agosto e il suo caldo afoso, interminabile, è quasi alla fine
con i primi temporali , previsti nei prossimi giorni, dovremmo
avere delle giornate migliori...
Ad Agosto si è svolto il primo " Sal Lavender by Marula "
del Blog "Crocette a go go ".
Adoro la lavanda con i suoi fiori profumati, e gli schemi a
punto croce che la ritraggono! Ho partecipato con vero piacere
al Sal e mi sono divertita a colorare col moulinè le apine
che Marula ha inserito...
Ho scelto un misto lino color panna (anche se in foto sembra
bianco) dalla trama molto sottile e ho ricamato con un filo moulinè.
Mi piacciono i colori scelti da Marula, ma ho cambiato la scritta
e il fiocco perchè sarebbero risultate poco visibili.
Ho pensato di confezionarlo come pincushion ,per aggiungerlo
alla mia collezione (misura 15x15 cm).
Ho usato per il retro,  un piccolo tessuto tappezzeria
del colore simile agli steli.

Che ne pensate? Vi piace?
Ringrazio la simpaticissima Marula per aver organizzato
questo " Sal Lavender". Mi ha permesso di trascorrere
queste giornate con le sue bellissime crocette, ma 
sul suo Blog ho notato già degli adorabili schemi
a tema autunno, un dolce gufetto...e le zucche...vi consiglio
di dare una sbirciatina !!! 
Saluto anche tutte le altre amiche ricamine che hanno
partecipato al Sal, i loro Blog sono davvero ricchi di idee
e bellissimi lavori, vorrei avere molto più tempo
da dedicarvi...
Grazie ancora, Marula ! 
A presto, Buone crocette e Buon fine settimana a tutte!
Carmela

sabato 24 agosto 2019

Casette innevate ad agosto? #1a

Buongiorno Care Amiche ed Amici!
In estate, il mio cestino dei lavori comincia a svuotarsi, complici
le lunghe giornate di caldo, la città quasi deserta e i negozi chiusi.

Ho ritrovato questo sampler da completare. Lo schema è un collage
di motivi tratti da diversi numeri di  " Le idee di Susanna" .
Mi piacciono le casette
dai tetti innevati ed i paesaggi invernali...(sarà per combattere contro
giorni di afa terribile, che dura ormai da Giugno!)

 Vorrei inserire un alfabeto e lasciare le casette a far da cornice...
Ricamo con un filo moulinè su tela Aida di cotone.

 Il cestino pian piano si svuota, fanno capolino gomitoli ed uncinetti, 
e quell'omino di neve con il berrettino colorato, e un coniglietto 
dall'aria imbronciata che mi chiede: " Hai un minuto per me ?" ...
e i sacchettini crochet che attendono pazienti la lavanda.

Sul balcone, la fioritura di Tagete continua rigogliosa...

 Vi Auguriamo un Buon weekend!!
Buona estate !
Carmela e Davide

mercoledì 21 agosto 2019

Leggo chi Amo - #7

Buon pomeriggio amici lettori,
questo post vuole ricordare, per quanto concesso dalla brevità del layout
che tanto caratterizza i Blog, due grandi scrittori italiani che ci hanno lasciato
circa un mese fa. Luciano De Crescenzo ed Andrea Camilleri.


 Così parlò Bellavista - L. De Crescenzo
Un libro insolito e non solo perchè scritto da un ex ingegnere elettronico (IBM) che concilia Socrate e Giuseppe Marotta. De Crescenzo infatti non condivide la virtuosa indignazione che in tanti ha suscitato l'arte di arrangiarsi e di sopravvivere dei napoletani. 
È difficile dire se sia, la sua, nostalgia per il passato o insofferenza verso la "morale borghese"; come è difficile dire se il suo don Gennaro Bellavista sia un nuovo Epicuro che incede con la maschera dell'humour o un personaggio di Totò 
che si traveste con abiti filosofici per meglio esilarare. 
Conversazioni colorite e spassose, ma che finiscono per proporci una vera e propria teoria dell'amore e della libertà. 
Questa filosofia viene illustrata da gustosi "fattarielli" colti al volo nella vita popolare napoletana, con le sue forme ingegnosissime e codificate di autoriduzione e di esproprio, tra cabale e caffè, gioco del Lotto e penzamm'a salute. 
De Crescenzo sa intrattenere il lettore con brio straordinario, e spesso irresistibile.

Oi Dialogoi - L. De Crescenzo
Profondo e surreale, Socrate disserta di UFO e di automobili all'ombra del Partenone.
 Da Napoli gli fa eco Bellavista ragionando sui miracoli di San Gennaro e Maradona, sulla bomba atomica e sui botti di capodanno. 
Dialoghi ameni e intelligenti che intrecciano la grande filosofia e la saggezza popolare. 
Un bel libro da leggere per scoprire il gusto di sorridere. 
Uno splendido libro da rileggere per riscoprire il gusto di vivere.

Dal film "Il Mistero di Bellavista" '85 ,la scena del "Rifugio Antiatomico"
 
  
 Noli me tangere - Andrea Camilleri
Laura è giovane, bella e molto amata. Ha sposato un famoso scrittore che la venera, lei stessa scrive, va a teatro, è un'esperta storica dell'arte. È generosa di sé e delle proprie ricchezze. Ma, in certi momenti, su di lei cala un cono d'ombra. Una notte Laura scompare.

Incontrando chi l'ha conosciuta, il commissario Maurizi - uomo colto e fine indagatore dell'animo umano - capirà che di Laura ognuno ricorda un volto diverso. Le tracce sono quelle invisibili ... proprio come nel movimento dei corpi al centro dell'affresco del Beato Angelico che Laura stessa aveva saputo interpretare con una intuizione straordinaria, quello dedicato alle parole che Gesù dice a Maria Maddalena dopo essere risorto: Noli me tangere, non toccarmi.
Camilleri dà vita a una pièce affilata e appassionante, che con le potentissime armi dell'arte... indaga il fascino e il tormento di una donna, scavando sotto la patina delle ipocrisie e delle definizioni frettolose con le quali spesso cerchiamo di far tacere le nostre urgenze più profonde: 
e riporta alla luce i colori autentici di uno spirito fiammeggiante, capace di scelte radicali,
 tanto vivo da non temere la morte.

 ------------------------------------
Grazie
Buona lettura, a presto...
 
 Carmela e Davide

sabato 17 agosto 2019

Sal Family Tree #8a - Rose -

Buona sera, cari amici ed amiche
Il tema proposto dalle amiche blogger Gabri ed Isabeau,
del Gruppo FB  "La borsa di Mary Poppins"
per il Sal Family Tree ,da ricamare per Agosto era
La Rosa

- Le rose significano bellezza ed affetto per la madre -
La rosa?...che bella coincidenza!  Avevo ricamato mesi fa, questo 
piccolo addobbo per l'albero , ancora da cucire...(non riesco a 
decidere il colore di fondo) . Penso sia adatto al tema, le rose
sono molto semplici  e il tessuto sottile in Emiane. 
Ho ricamato con un filo moulinè.
Ho voluto dedicare ad ogni creatura, non solo alle mamme,
questo messaggio...
GIOIA  AMORE  PACE



Ringrazio Gabri (che da pochissimo ha festeggiato il 9° Compliblog!)
ed Isabeau per l'organizzazione
di questo Sal!  Buone crocette colorate a tutte le partecipanti!
Buona Domenica !
Carmela

domenica 11 agosto 2019

Sal Stitch Along - "De Senectute" #3a

Buongiorno Care Amiche ed Amici!
L'appuntamento con il Sal Stitch Along continua...
Grazie ad Avis e alle ragazze del gruppo, ci incontriamo
ogni tre settimane e condividiamo i nostri progressi
nei lavori a punto croce. 

L'incoraggiamento reciproco ci da l'entusiasmo per completare 
i lavori ...e magari iniziarne di nuovi!
Questo è il mio step precedente, avevo completato
la prima fila di motivi... 
Questo è il mio progresso attuale, ho ricamato la prima fila
dell'alfabeto e la cornice a lato.

Vi invito a visitare i Blog delle ragazze per ammirare
i loro meravigliosi lavori.Tenete conto dei fusi orari perchè vivono
in diversi continenti .


Questo un dettaglio del sampler ...

 dolcetti crochet per voi...

Buona domenica!!
Buone crocette e Buona estate!!

Carmela

Note:
 These days we have had to change the commenting mode, (only with Google account) due to repeated attacks and anonymous spam. Use your compatible account to leave a comment. Thank you!