mercoledì 2 marzo 2016

Caleidoscopio mandala e coniglietti riciclosi

Oggi un post veloce e fuori programma, nato per gioco da un'ispirazione di Giusi postata
in Community G+ "Ispirazioni&Co." che a Febbraio prevedeva il tema: Mandala.
Qui i tutorial da dove ho preso spunto..., partendo sempre da materiali di riciclo,
ho apportato delle modifiche, rendendo apribile l'oculare e l'obiettivo del caleidoscopio
in modo che l'obiettivo ruoti indipendentemente dal resto.
Dicevo un post veloce, perchè inizialmente postato solo su G+, ma su richiesta
di Squitty proprietaria insieme a Rosalba, Barbara e Fabiola, della Community...
sono stato invitato a condividere in Raccolta questo oggetto "culturale" ... eheheh!!
La Raccolta termina fra poche ore e bisogna avere un link da inserire...
Potrò dare anche a chi non frequenta la Community l'opportunità di vederlo... :))
Non ho resistito ad aggiungere altre idee riciclose viste sul web adatte al periodo pasquale...
Ecco il caleidoscopio: 
 Visto dall'oculare, il corpo in cartone ricavato dalla carta forno ormai terminata...
per i terminali altre sezioni dei rotoloni per cucina, in seguito dipinti con acrilici,
 l'obiettivo è ricoperto con carta gelso glicine..., la parte centrale rivestita con carta
dai motivi olistici colorati con le matite... eheheh!! Che relax!!!
 Visto dalla parte dell'obiettivo..., e in basso una visione "esplosa" dell'interno...
si vede il cartone ripiegato a triangolo equilatero, rivestito di alluminio dei crackers... ;)
per simulare l'effetto specchio,
 Dentro l'obiettivo si prevede una camera da una sezione di tubo chiusa con 2 dischetti di lucido ,
reso opaco dalla parte esterna con un frammento circolare di carta trasparente opacizzata,
prima di incollare e chiudere la camera ho inserito dei biconi Swarovski rosa/viola
che avvicinando l'obiettivo ad una lampadina, si rifletteranno sulle pareti "a specchio"
triangolari creando riflessi "mandala" esagonali che ruotano insieme all'obiettivo.(foto in basso)
 Continuando nei ritagli di tempo con esempi di "alta cultura" ecco il gioco
"Il balzo del coniglietto", servono due bicchieri di plastica, foratene uno sul bordo più largo
e legate a croce due elastici tagliati, capovolgete e poggiatelo su di un altro bicchiere,
con del cartoncino,biadesivo, qualche filo e un pennarello indelebile, tracciate il viso del
nostro coniglietto, pronto!! Basterà premere la parte con elastici e lasciar andare, per vederlo
saltare descrivendo varie capriole per la gioia dei più piccoli!!... su Sheena l'effetto
è stato altrettanto "famelico"...
(state attenti agli elastici che possono spezzarsi, non lasciateli incustoditi)
 altro esempio di coniglietti segnaposto visti su Pinterest, in parte modificati...
sono ricavati da cucchiaini in plastica e ritagli di carte da regalo e confezioni varie,
cartoncino verde, bianco, rosa, pennarello e bastoncini di cotone, biadesivo, vinilica e colla a caldo. Matite colorate per i decori e cucitrice a punti metallici per il vestitino.
 la realizzazione è molto intuitiva e sorprendente il risultato...
 Abbiamo altre idee per il periodo pasquale che mostreremo in seguito...
Vi segnaliamo Gli Swap e Linky Party in tema, sulla colonna sinistra del Blog,
a cui stiamo partecipando... fate in tempo ad iscrivervi, leggete il regolamento!

A prestissimo con altre bellissime novità!!
Davide

Questi i banner delle Community:

12 commenti:

  1. Fantastico Davide sei il mio Archimede preferito ...in effetti erano un po difficili gli altri turial tu hai semplificato tutto. ..appena ho il materiale provo anch'io. ...quei coniglietti saltellosi mi stuzzicano .... abbiamo inventato un altra parola? Saltellosi come petalosi. ... saluti mio inventore preferito. ..sei unico. . Come Carmela! ! Bacio

    RispondiElimina
  2. ma quante ideeeee!!! voi mi lasciate sempre senza parole (e per fortuna, mia, sempre per modo di dire ma lo stupore resta tanto!!!) ma come fate??? anche un caleidoscopio avete saputo fare??? tropppppo bravi!!! e il coniglietto salterino? immagino Sheena....
    bravisimi in tutto voi, sempre!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinide, quando mai tu rimani senza parole???
      Ahahahaahh, riesci a battere pure me!!

      Elimina
  3. Ma quante belle cose simpatiche e curiose, belli i coniglietti, forti i bicchieri coniglio che hanno divertito Sheena,... il caleidoscopio troppo forte...poi guarderò meglio come avete fatto a farli. Sempre bravi e versatili.
    Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
  4. Ciao, sempre idee interessanti!!
    Maris

    RispondiElimina
  5. Geniale riciclo di materiale povero bravissimi un abbraccio e un bacino a Sheena!

    RispondiElimina
  6. Questa è veramente alta cultura, ma che scherzate???
    Sempre mitici!!

    RispondiElimina
  7. Fantastico, straordinario, eccezionale, uno spettacolo!!!!
    Adesso che ho finito le parole di ammirazione non me ne rimangono più per la prossima volta e vi assicuro che ce ne vorranno di nuove perchè riuscite sempre a stupirmi.

    RispondiElimina
  8. Ma siete bravissimi, anche con il riciclo ..complimenti a tutti e due è un piacere vedere i vostri post.. Grazie e ancora Buon weekend

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte..Giusi,Magalì,Laura,Maris,Susanna,Squitty ed Elena!!!!! Siete simpaticissime e ci scusiamo per non aver risposto prima..Grazie per l'entusiasmo col quale accogliete le nostre "creazioni"..e i nostri esperimenti!!!Un abbraccio affettuoso..
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
  10. Bè ragazzi miei... siete sempre super sorprendenti... anche il caleidoscopio avete fatto!!! E con praticamente un "niente".... favoloso. =)))
    Anche le idee per Pasqua sono molto interessanti.
    Dani

    RispondiElimina
  11. Bellissimo il caleidoscopio, mi affascina ' l'esplosione della luce'.Bello bello. Simpaticissimi i decori pasquali. Bravi!
    Buona settimana.

    RispondiElimina